Product Description

Autore: Boldrini Niccolò

Vicenza 1510 – 1567 ca., attivo a Venezia dal 1530 ca. Incise, prevalentemente su legno, molti soggetti di Tiziano. Fu incisore abile, pur allontanandosi nell’esecuzione tecnica dalle innovazioni di Ugo da Carpi.
Epoca: 1566
Tecnica: Xilografia
Misure: 315 x 231 mm
Descrizione: Bellissima tavola conosciuta in un unico stato, tratta da un soggetto di Tiziano, raffigurante Venere e Amore. La matrice lignea presentava piccole mancanze a causa di fori di tarlo (eventualità non rara nel Cinquecento), che sono state integrate a penna in inchiostro bruno anticamente. In basso a sinistra, cippo con l’iscrizione “Titianus Inv. / Nicolaus Boldrinus / Vicentinus inci / debat 1566”. Tavola controfondata su carta pesante, in ottime condizioni di conservazione; bellissima tiratura.
Bibl.: Bartsch, VII/29; Mauroner, 27; Murano, 78/a.