Descrizione prodotto

GAMBA, BARTOLOMEO – SERIE DE’ TESTI DI LINGUA USATI A STAMPA NEL VOCABOLARIO DEGLI ACCEDEMICI DELLA CRUSCA, CON AGGIUNTE DI ALTRE EDIZIONI DA ACCREDITATI SCRITTORI MOLTO PREGIATE, E DI OSSERVAZIONI CRITICO-BIBLIOGRAFICHE. Bassano, dalla Tipografia Remondiniana, 1805
1 vol., in 8° (23 x 16 cm.), pp.: XXIX, (1) c., 226, (1). PRIMA EDIZIONE.
Legatura coeva in cartoncino coperto di carta a spruzzi rossi, dorso beige, piccolo tassello con titolo a stampa al dorso; spellature. Marca xilografica della Crusca al frontespizio e all’ultima carta n.n. Lieve gora nel margine interno della prime cc.; pp. 35-40, due macchie scure nel margine bianco esterno, fuori dallo specchio di stampa, leggermente visibili in qualche pp. seguente; qualche alone marginale; legatura leggermente allentata ma solida. Esemplare lasciato in barbe con margini molto ampi, che nella seconda matà di ogni fascicolo risultano più corti di 2 cm. ca. Questo lavoro di Bartolomeo Gamba (1766-1841), che fu direttore della stamperia Remondini, censore delle stampe del Lombardo Veneto, proprietario della Tipografia di Alvisopoli e infine vicedirettore della Biblioteca Marciana, risulta essere uno dei testi tuttora più usati per le ricerche bibliografiche sulla letteratura italiana.
Esemplare complessivamente in condizioni di conservazione discrete.