Descrizione prodotto

Autore: Homann Johann Baptist
(Kamlog 1663 – Norimberga 1724). I membri della famiglia Homann nel XVIII sec. divennero i più importanti editori di mappe della Germania, dopo un lungo periodo di primato olandese. Il commercio fu iniziato da J. B. Homann a Nuremberg nel 1702 circa. Subito dopo aver pubblicato il suo primo atlante nel 1707 divenne membro dell’Accademia di Scienze di Berlino e nel 1715 fu nominato Geografo dell’Imperatore. Alla sua morte il figlio Johann Christoph continuò l’attività. Oltre agli atlanti, furono pubblicate numerose mappe.

Epoca: 1720
Tecnica: Acquaforte in rame colorata d’epoca
Misure: 498 x 576 mm
Descrizione: Carta tratta dall’Atlante: “Grosser Atlas”, stampato a Norimberga dal 1714. Bel foglio con la solita traccia di piega centrale.