Descrizione prodotto

Autore: Saenredam Jean Petersz

Zaandam 1565-Assendift 1607
Incisore, disegnatore e autore di mappe. Rimasto orfano in giovane età, venne cresciuto da uno zio, Pieter de Jongh, un fattore di Assendelft. Sebbene allevato per la vita in fattoria, si dedicò al disegno e nel tempo si affermò come disegnatore di mappe. Con l’aiuto di un legale del posto, entrò nel circolo di Hendrick Goltzius relativamente tardi nella sua vita, nel 1589, e lavorò per brevi periodi sia per Goltzius sia per Jacques de Gheyn II. Secondo de Bie e Schrevelius, c’era un pò di rivalità tra i due maestri e Senredam, che apprese rapidamente quanto questi avevano da insegnare. Intorno al 1595 Saenredam tornò ad Assendelft, dove si sposò e dove nacque il figlio Pieter.
Epoca: 1600
Tecnica: Bulino in rame
Misure: 426 x 316 mm
Descrizione: Rara incisione tratta da un soggetto di Goltzius.
Bibliografia: Bartsch illustrato, 69.
Incisione rifilata e montata anticamente su un foglio del settecento, restauro all’angolo superiore sinistro ma nel complesso molto buona.