Descrizione

STORIA DI MILANO

Società Tipografica de’ classici italiani, Milano, 1834

Due volumi in 8° (230 x 147 mm), pagine; XI, (1), 585, (2), (1B), 1 pianta e 4 tavole incise in rame; (6), 503, (1), 3 tavole incise in rame. Legatura di fine ‘800 in mezza pelle con titoli e fregi in oro sui dorsi, piatti con carta marmorizzata, sono conservate le brossure originali. Fogli in barbe e alcuni intonsi. L’opera contiene nel primo volume “le vicende della città incominciando dai più rimoti principi sino alla fine del dominio de’ Visconti”, nel secondo “lo stato della Repubblica Milanese, il dominio degli Sforza e de’ successivi sovrani sino ai principi del Pontificato di San Carlo Borromeo”. Trattasi di una delle più importanti storie di Milano dopo quella del Giulini. Bell’esemplare, ben conservato.