Descrizione

Bartolozzi and His Works

London and New York: Field & Tuer, Leadenhalle Preffe. Hamilton, Adams & Co., Paternoster Row. s.d. ma 1881.

Due volumi in 4to pagine: (2b), (10), 211, (8), (2b), 5 tavole f.t. e una nel frontespizio; (4b), (6), 152, (90b. intercalate nel testo), (5), (1b), (2), (2b), 6 tavole f. t. e una nel frontespizio. Le tavole sono state tirate dalle lastre originali.

Legatura editoriale in pergamena rigida con titoli in oro sui piatti e nei dorsi.

Ottimo stato. PRIMA EDIZIONE

Bartolozzi e le sue opere: un resoconto biografico e descrittivo della vita e della carriera di Francesco Bartolozzi (1728 – 1815), R. A. (Illustrato) con alcune osservazioni sulla domanda attuale e sul valore delle sue stampe; Il modo per scoprire le moderne impressioni dalle lastre logore e per riconoscere le impressioni colorate, insieme a una lista di 2.000 opere catalogate.

Autore: Andrew White Tuer – editore, scrittore e tipografo britannico.

Nacque a Sunderland nel 1838. Rimasto orfano in tenera età, fu allevato dal suo prozio, Andrew White, da cui prese il nome. Dopo la sua educazione, andò a Londra con l’intenzione di diventare un dottore, ma questo non gli andava bene, e dopo aver lavorato in un ufficio mercantile, si mise come un cartolaio all’ingrosso. Nel 1862, si unì ad Abraham Field, un affermato produttore di libri mastri.

Bartolozzi Francesco

Firenze 1728 – Lisbona 1815. Formatosi all’Accademia di Firenze, si spostò a Roma e in seguito fu per sei anni a Venezia nella bottega di Wagner. Nel 1764 si recò a Londra e qui con la sua opera contribuì alla diffusione dei grandi maestri italiani tramite le sue incisioni di riproduzione. Dopo essere stato anche incisore di corte per tre anni, in seguito ad alcune vicende sfortunate lasciò l’Inghilterra e si recò a Lisbona, dove divenne direttore dell’Accademia Nazionale. Da un punto di vista tecnico, oltre a notere il notevole virtuosismo di Bartolozzi,si deve sottolineare che egli fu l’inventore del punteggiato (stipple), scoperto a Venezia e diffuso con successo in Inghilterra.