Descrizione

Autore: Merian Matteo
(Basilea 1583 – Schwalbach 1650)

Epoca: 1640
Tecnica: Acquaforte in rame
Misure: 213 x 332 mm foglio 343 x 388 mm
Descrizione: Incisione tratta dall’opera “Itinerarium Italiae nov-antiquae” di Martin Zeiller, il cui apparato iconografico venne curato da Matteo Merian Il Vecchio, incisore ed editore attivo a Francoforte. Bella veduta prospettica della città con scena agreste in primo piano. È visibile la cinta muraria, i due castelli e l’ansa dell’Adige. Bel foglio contrastato, con la solita traccia di piega centrale.